Cucine Aperte: la festa del gusto

 È stata la festa della gastronomia d’eccellenza la seconda edizione di Cucine Aperte, l’evento organizzato da Tirsomedia lo scorso weekend per il Consorzio La Puglia è Servita. 

4 territori del gusto in tutta la regione, 20 cuochi, 22 produttori di vino e olio extravergine, 100 turni di visita e laboratorio, oltre 1500 partecipanti: sono questi i numeri della manifestazione, che sabato 29 e domenica 30 settembre ha accolto nelle cucine viaggiatori gourmet, appassionati e semplici curiosi per una vera e propria lezione di teoria e pratica della gastronomia di Puglia.

Anche per questa edizione, ogni struttura ha dedicato a un “Prodotto nel piatto” la propria preparazione di benvenuto: i visitatori hanno potuto quindi spostarsi da una struttura all’altra, assaggiando le diverse tipicità di ogni territorio, dalla Daunia e Gargano, a Castel del Monte, alle Terre di Bari fino al Grande Salento.
Dalle bombette di vitello di Beppe Schino, presidente del Consorzio e patron del ristorante Perbacco a Bari, a patate riso e cozze raccontata nel corso della partecipatissima cooking demo da Terranima a Bari, tante e diverse sono state le eccellenze enogastronomiche di Puglia protagoniste. Grande adesione anche per i laboratori tematici incentrati sulle tipicità dei territori: la marinatura del pesce a Peschici, dal Ristorante Porta di Basso; la panificazione da Forno Sammarco a San Marco in Lamis e le preparazioni antiche a base di pane dal Ristorante Il Cortiletto a Lucera; la trasformazione del latte in giuncata da Lama San Giorgio a Rutigliano; e ancora le erbe spontanee e i cereali da Masseria Cimadomo a Corato, la bruschetta da Oli Olà a Bisceglie e la preparazione della pasta fresca tipica salentina dal Ristorante Lilith a Vernole.
Un’esperienza condivisa anche sui social, sentendosi chef per un giorno con il Selfie contest ideato per promuovere l’iniziativa. Il filtro “Cuoco” creato su Facebook da La Puglia è Servita ha trasformato in chef i partecipanti: i più votati riceveranno nei prossimi giorni in omaggio una selezione di vini dei soci del Movimento Turismo del Vino Puglia e di Evo dei soci di Buonaterra Movimento Turismo dell'Olio Puglia.

Tanti poi i visitatori che, affascinati dai sapori dei cuochi, hanno approfondito l’esperienza attraverso i menù dei ristoratori. Proposte esclusive, ideate per l’occasione, sono state servite da Al Primo Piano a Foggia, Il Cortiletto a Lucera, Corteinfiore a Trani, Le Giare a Bari, Le Rune a Bari-Torre a Mare, Botteghe Antiche a Putignano, Masseria Il Frantoio ad Ostuni, Lilith a Vernole, Locanda di Nunno a Canosa di Puglia.

Ideato per consentire agli utenti di entrare in contatto diretto con gli alti standard qualitativi dei soci del consorzio La Puglia è Servita, anno dopo anno Cucine Aperte diventa sempre più una giornata di festa, in cui riscoprire la dimensione più autentica del mangiar bene, imparando direttamente dai ristoratori e dai produttori l’importanza della qualità, la cura, la professionalità, l’etica in cucina.

Un vero e proprio omaggio al ricco patrimonio di eccellenze enogastronomiche di Puglia, arricchito dalle degustazioni di vino e olio extravergine a cura dei produttori del Movimento Turismo del Vino Puglia e di Buonaterra - Movimento Turismo dell’Olio Puglia.

Dopo Cucine Aperte, la ristorazione di qualità resta aperta 365 giorni l’anno nelle 51 strutture socie de La Puglia è Servita. Tutte le informazioni sul sito www.lapugliaeservita.com e sugli account social Facebook, Instagram e Twitter del Consorzio.

Aperte le cucine di: Ristorante Porta Di Basso - Peschici (Fg) | Forno Sammarco - San Marco in Lamis (Fg) | Ristorante Il Cortiletto - Lucera (Fg) | Ristorante Al Primo Piano - Foggia | Locanda Di Nunno - Canosa di Puglia (Bt) | Antichi Sapori - Andria / Montegrosso (Bt) | Ristorante Corteinfiore - Trani | Oli Olà - Bisceglie (Bt) | La Bottega dell'Allegria - Corato (Ba) | Masseria Cimadomo - Corato (Ba) | Ristorante Le Giare - Bari | Ristorante PerBacco - Bari | Terranima - Bari | Taverna Le Rune - Bari Torre a Mare | Lama San Giorgio - Rutigliano (Ba) | L'Antica Locanda - Noci (Ba) | Botteghe Antiche - Putignano (Ba) | Ristorante Al Gatto Rosso - Taranto | Masseria Il Frantoio - Ostuni (Br) | Ristorante Lilith - Vernole (Le). .

Hanno partecipato alla giornata le aziende del Movimento Turismo del Vino Puglia: Cantine Le Grotte - Apricena (Fg) | Teanum - San Severo (Fg) | Ognissole - Canosa di Puglia (Bt) | MIRVITA Opificium ArteVino Tor de falchi - Minervino Murge (Bt) | Rivera - Andria | Mazzone - Ruvo di Puglia (Ba) | Pietraventosa - Gioia del Colle (Ba) | Vetrère - Taranto | Varvaglione - Leporano (Ta) | Cantine Lizzano - Lizzano (Ta) | Produttori Vini Manduria - Manduria (Ta) | Paolo Leo - San Donaci (Br) | Marulli - Copertino (Le) | Mottura - Tuglie (Le)

E di Buonaterra Movimento Turismo dell’Olio Puglia: Bisceglia - Mattinata (Fg) | Conte Spagnoletti Zeuli - Andria | Frantoio Di Molfetta - Bisceglie (Bt) | Galantino - Bisceglie (Bt) | Frisino - Palagiano (Ta) | Masseria Il Frantoio - Ostuni (Br) | Frantoio Sant'Oro - San Michele Salentino (Br) | Azienda Agricola Taurino - Squinzano (Le)

Cucine Aperte fa parte della programmazione progettuale dal titolo “La Puglia è Servita” presentata da Tirsomedia a valere sul fondo di sviluppo e coesione - FSC -2014-2020 “Patto per la Puglia”, finanziata dall’Assessorato all’Industria turistica e culturale.

 

I SERVIZI TV

GUARDA GLI ALTRI VIDEO >>

VIDEO DIRETTA DELLE CUCINE APERTE

GUARDA GLI ALTRI VIDEO >>

RASSEGNA STAMPA


LA GALLERIA FOTOGRAFICA ( IN FASE DI AGGIORNAMENTO)

PORTA DI BASSO - PESCHICI

 


IL CORTILETTO - LUCERA



AL PRIMO PIANO - FOGGIA


LOCANDA DI NUNNO - CANOSA DI PUGLIA


RISTORANTE CORTEINFIORE - TRANI


OLIOLA' - BISCEGLIE


ANTICHI SAPORI - ANDRIA / MONTEGROSSO


LA BOTTEGA DELL'ALLEGRIA - CORATO


MASSERIA CIMADOMO - CORATO


LE GIARE - BARI


PERBACCO - BARI


TERRANIMA - BARI


LAMA SAN GIORGIO - RUTIGLIANO


L'ANTICA LOCANDA - NOCI


MASSERIA IL FRANTOIO - OSTUNI

Dalla storica guida al Consorzio della migliore ospitalità di Puglia.

Il Consorzio “La Puglia è Servita” è l’organizzazione di selezionati operatori pugliesi della ristorazione e ricezione turistica che accoglie ristoratori e imprenditori del turismo rispettosi dei principi di eticità, rispetto del territorio e qualità che da oltre vent’anni caratterizzano il brand.

+ 39 080 97 55 477

Lun-ven 9:00-17:30

Contatta la segreteria

online support

Bari, Puglia, Italia

Via Giuseppe Sangiorgi, 15